Invenzioni

Invenzioni scientifiche ed industriali

Un' invenzione, è anche un'idea sviluppata dall' uomo, al fine di costruire mezzi che tendono a facilitare il lavoro, a migliorare i prodotti; a produrne di nuovi.

In questo senso, si può ampliare il significato di invenzione in questa maniera: attività intellettuale e operativa con cui si concepiscono e si mettono in opera, per la prima volta, beni di consumo, nuovi sistemi di lavorazione, d'insegnamento, di addestramento, per lo più di pratica e generale utilità.

Oppure, un' invenzione industriale è un ritrovato tecnologico suscettibile di apllicazione industriale.

L'invenzione scientifica ed industriale, è proprietà dell' inventore; e lo Stato riconosce e protegge, a titolo di proprietà industriale il diritto morale e patrimoniale dell'inventore in ordine alla sua opera, sempre che sussistano i necessari requisiti e siano state conservate le prescritte procedure amministrative per ottenere il brevetto d'invenzione o brevetto industriale.

Infatti, secondo l'art. 2584, chi ha ottenuto un brevetto per un'invenzione industriale ha il diritto esclusivo di attuare l'invenzione o di disporne entro i limiti e alle condizioni disposte dalla legge.

Per maggiori informazioni sui brevetti, consultare l' Ufficio Italiano Brevetti e Marchi a questo indirizzo web: www.uibm.gov.it.

Qui le grandi invenzioni che hanno fatto la stroia ...